Sciantose, risate e tanta commedia

Sciantose, risate e tanta commedia
giovedý 6 ottobre 2011 20:0:0

di COMUNICATO  STAMPA

stampa questa news invia questa news ad un amico

- Sciantose, risate e tanta commedia: è sotto il segno delle risate e del divertimento (ma non mancheranno gli approfondimenti) l'XI stagione della Compagnia Teatrale Enarché, che prenderà il via sabato 15 ottobre 2011 sulle tavole del palcoscenico del Teatro Regio di Capitanata (a Foggia, c/o Chiesa Madonna del Rosario, in via Guglielmi, 8a) con la ripresa di un grande successo della passata stagione, Pe u' bene che ci vulime, commedia in vernacolo foggiano a firma di Michele Norillo che ha come protagonisti Giovanni Mancini e Amalia Ponziano.

L'offerta teatrale quest'anno sarà molto variegata: è il presidente dell'associazione Enarché, Carlo Bonfitto, a dirlo presentando il calendario della stagione che andrà avanti fino al maggio 2012: spettacoli in lingua, cinque produzioni nuove di zecca, tra le quali spicca un nome nuovo per il Teatro Regio ma arcinoto al pubblico foggiano che apprezza il teatro dialettale di qualità, quello di Michele Pellicano, new entry della compagnia, che metterà in scena tra gennaio e febbraio 2012 la commedia (scritta dallo stesso Pellicano, ndr) dal titolo Che bella carrire!

Non mancheranno le messinscene affidate alle compagnie ospiti, i recital musical e uno spettacolo musicale tutto dedicato ai Beatles che sarà portato in scena dalla band foggiana The Abbey Road. Molti spettacoli, inoltre, andranno in scena anche il venerdì, a voler ampliare l'offerta teatrale per il pubblico che segue con passione e affetto da molti anni le stagioni del Teatro Regio di Capitanata.

Una novità di questa undicesima stagione sarà il cinema a teatro: nella sala teatrale verrà proiettato in due occasioni (a novembre 2011 e a gennaio 2012) un film-documentario intitolato La terra dei Borbone. La vera storia del Sud, ovvero una pellicola (a firma di Giuseppe Quartucci) che, attraverso il montaggio di filrmati d'epoca, racconta una storia "diversa" del Meridione d'Italia, un racconto per immagini che porrà sotto una nuova luce un periodo storico - quello a cavallo dell'Unità d'Italia, tra Risorgimento e brigantaggio - spesso misconosciuto e invece portatore di un senso di orgoglio e rinnovato senso d'identità.

Prosegue inoltre la collaborazione con il Foto Cine Club Foggia BFI, segno di un binomio ormai consolidato tra teatro e immagine: tra l'ottobre 2011 e il maggio 2012 il circolo fotografico foggiano sarà presente all'interno degli spazi teatrali con diverse iniziative: a ottobre e novembre 2011 la mostra delle foto del concorso Invito a teatro 2010/2011 (scatti realizzati dai soci FCCF nel corso della stagione passata); nel mese di dicembre invece verrà esposta una selezione della mostra Passione Italia dedicata al 150° dell'Unità d'Italia. Il 2012 si aprirà con una collettiva di alcuni soci del circolo intitolata Scatti d'insieme; nel marzo prossimo, con l'approssimarsi della Pasqua, la sala del Teatro Regio ospiterà un allestimento fotografico sul tema dei Riti della Settimana Santa in Capitanata. Infine, tornerà - e sarà la III edizione - il concorso fotografico Invito a teatro 2011/2012: i soci del FCCF fotograferanno la stagione teatrale della Compagnia Enarché e gli spettatori, tra aprile e maggio 2012, voteranno le loro immagini preferite (e alla giuria popolare sarà affiancata, come quest'anno, una giuria tecnico-artistica).

L'undicesima stagione teatrale del Teatro Regio di Capitanata si aprirà sabato 16/10/2011 con Pè ù bene che ci vulime di Michele Norillo: ambientata nella Foggia anni '60, la commedia narra dei non facili rapporti fra le varie generazioni che compongono una famiglia: gli attriti causati da una non facile convivenza, le inevitabili diversità di carattere di persone appartenenti a età differenti, la scarsa voglia di adeguarsi ai tempi che cambiano. Giovanni Mancini e Amalia Ponziano, Lidia Delle Noci e Michele Norillo, Fabrizio Errico e Maristella Mazza mettono in scena una vera e propria commedia umana. XI Stagione Teatrale Associazione Enarché - Teatro Regio di Capitanata Pè ù bene che ci vulime Commedia in vernacolo di Michele Norillo Con Giovanni Mancini, Amalia Ponziano, Michele Norillo, Lidia Delle Noci, Fabrizio Errico e Maristella Mazza Foggia, Teatro Regio di Capitanata (c/o Chiesa Madonna del Rosario - via Guglielmi, 8) Sabato 15, domenica 15/10/2011; in scena ogni sabato (Red/Fg04)

Il meteo della Provincia di FoggiaLe News de IlGrecale.it su FacebookRss di www.ilgrecale.itAutovelox in tempo reale Le news de ilgrecale.it sul tuo sitoLe news de IlGrecale.it sul tuo cellulare

IlGrecale.it è una testata giornalistica.
Reg. al Tribunale di Foggia n. 08 del 9.4.2011.
Direttore Responsabile: Piero Russo
Partita iva 03201310715.
Telefono: 328 3126967

Contatta la redazione

Distribuiamo feed e tools gratuitamente. Leggi come.
powered by netplanet

Stai inviando il link del seguente articolo:

Sciantose, risate e tanta commedia

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

» Misure antispam

quanto fa 3 + 7?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.