Pug Foggia, Circoscrizione Sud: "Chiediamo ruolo incisivo"

Pug Foggia, Circoscrizione Sud: "Chiediamo ruolo incisivo"
luned́ 14 marzo 2011 14:59:40

di  Redazione

stampa questa news invia questa news ad un amico

FOGGIA - Programmare anticipatamente i servizi nei nuovi quartieri, riqualificare gli stabili nelle zone già costruite, assicurare una migliore e più sostenibile mobilità: è un "catalogo" di questioni a 360 gradi quello esplorato, stamattina, dai consiglieri della III Circoscrizione Sud, riuniti per esaminare il processo di elaborazione del Piano Urbanistico Generale di Foggia.

«Qualità, equilibrio e valorizzazione del territorio», sono le tre parole d'ordine proposte dall'assessore all'Urbanistica e alle Politiche abitative, Luigi Fiore, che, nella sua introduzione, ha posto l'accento sulla «novità di potere incidere a monte sul PUG, attraverso questo e i successivi momenti di partecipazione che l'Amministrazione sta organizzando, e non a valle come capitava con il vecchio PRG che poteva essere oggetto di osservazioni solo dopo che era stato adottato». Tema, questo, su cui ha particolarmente insistito nella sua illustrazione anche il dirigente del Servizio Urbanistica, Paolo Affatato, rilevando come «con questo PUG si stia cercando di introdurre una rivoluzione culturale sul modus operandi che assegna un ruolo più vivace alle Circoscrizioni, in rapporto con gli affinamenti delle scelte a cui deve giungere l'Amministrazione».

Oltre al presidente, Michele Sepalone, nel dibattito sono intervenuti, in particolare, il vicepresidente Nicola Russo, il presidente della prima Commissione Lavori Pubblici Michele Giannetta e i consiglieri Nicola D'Ecclesia, Michele Anzivino, Raffaele Tardivo e Alessandra Saponaro.
All'assessore e al dirigente è stato richiesto un approfondimento specifico su Masseria Pantano e sul Piano di recupero del Salice, mentre una parte del dibattito ha riguardato i programmi di Housing Sociale e la possibilità di incidere su opere e servizi pubblici che saranno realizzati nell'ambito della nuova edificazione. Altre questioni sono emerse circa il Villaggio Artigiani e le aree per gli insediamenti produttivi e commerciali, le borgate di Segezia e Incoronata in particolare, una migliore mobilità verso aeroporto, centro commerciale e multisala, ospedale, tribunale, santuario e bosco dell'Incoronata.

Alcuni rilievi dei consiglieri circoscrizionali si sono concentrati sul problema di una gestione sostenibile ed effettiva dei servizi, dal verde alle strade, nella consapevolezza della complessità che comporta la loro manutenzione continua. Tutti elementi che, come ha preannunciato il presidente Sepalone, «saranno trasfusi in un documento deliberato dal Consiglio circoscrizionale e trasmesso come contributo alla copianificazione del PUG».

Da domani, le tavole della copianificazione del PUG saranno collocate nella Pinacoteca "9Cento", in via Marchese De Rosa. Saranno lo scenario dove, martedì 16 marzo prossimo, si svolgerà un workshop organizzato in autonomia da associazioni che si occupano di cultura e sociale. L'allestimento resterà nella Pinacoteca fino a giovedì 24 marzo, quando è prevista la terza tappa del ciclo "I quartieri della città" nella sede della II Circoscrizione Centro (ex "Cattedrale" e "Puglie"). Red/Fg03



Il meteo della Provincia di FoggiaLe News de IlGrecale.it su FacebookRss di www.ilgrecale.itAutovelox in tempo reale Le news de ilgrecale.it sul tuo sitoLe news de IlGrecale.it sul tuo cellulare

Stai inviando il link del seguente articolo:

Pug Foggia, Circoscrizione Sud: "Chiediamo ruolo incisivo"

Il tuo nome (e cognome)

L'email dell'amico/a

Puoi includere un piccolo messaggio (opzionale)

» Misure antispam

quanto fa 3 + 3?

Trattamento dati personali: Ho letto e accetto.